Prestiti a dipendenti privati: requisiti necessari

26 Febbraio 2021
https://www.prestivalore.com/pv/wp-content/uploads/2021/02/prestiti-a-dipendenti-privati.jpg

I dipendenti privati, cioè tutti quelli che non lavorano per aziende pubbliche, possono ottenere prestiti personali dedicati, a condizioni convenienti e con modalità di concessione rapide ed efficaci.

Ma che cosa sono esattamente i prestiti a dipendenti privati? E quali sono i requisiti necessari per ottenere il prestito?

Cosa sono i prestiti per dipendenti di aziende private


Come in parte abbiamo già avuto modo di rammentare, con il nome di prestiti per dipendenti privati, o prestiti per dipendenti di aziende private, intendiamo tutte quelle persone che lavorano alle dipendenze di aziende private come società per azioni o società a responsabilità limitata.

Queste persone, in presenza di alcuni requisiti minimi, possono avere accesso a diverse forme di finanziamento utili per soddisfare i propri bisogni di spesa, come ad esempio:

  • Cessione del quinto dello stipendio, finanziamenti restituiti mediante trattenute in busta paga nella misura massima del 20% del netto;
  • Prestiti delega, finanziamenti che consentono al dipendente di ottenere ancora più liquidità, integrando la cessione del quinto con un ulteriore 20%;
  • Prestiti non finalizzati, che non richiedono giustificativi di spesa per poter essere erogati;
  • Credito al consumo, erogato direttamente dai venditori o dalle banche convenzionate, e utile per poter soddisfare specifiche necessità di spesa (ad esempio, l’acquisto di un elettrodomestico).

Quali sono i requisiti per richiederli?


Per ottenere un prestito per dipendenti privati come la cessione del quinto, è fondamentale presentare all’istituto di credito alcuni requisiti essenziali, che possano agevolare la fase di istruttoria e, dunque, arrivare all’erogazione in tempi rapidi e senza richieste di garanzie aggiuntive.

Anche se ogni banca o finanziaria, con le sue politiche di merito creditizio, può adottare delle differenti impostazioni nella sua istruttoria, costituiscono certamente elementi graditi:

  • un contratto di lavoro a tempo indeterminato,
  • una anzianità lavorativa non troppo bassa,
  • il diritto al trattamento di fine rapporto di lavoro.

Garanzie per ottenere un prestito per dipendenti privati

A volte, però, la presenza dei semplici requisiti di cui sopra non è sufficiente. È questo il caso frequente dei finanziamenti che vengono concessi come semplici prestiti personali non finalizzati, per alcune persone che dalla banca possono essere considerate più a rischio di altre nella restituzione puntuale del capitale.

Per esempio, questo potrebbe essere lo scenario in cui ricadono:

  • giovani lavoratori che non hanno maturato grande anzianità professionale,
  • dipendenti che lavorano per datori di lavoro privati in settori precari,
  • lavoratori che hanno un contratto di lavoro non a tempo indeterminato,
  • dipendenti che hanno già altri prestiti in corso,
  • e così via.

In tutti questi casi è possibile che l’istituto di credito domandi al dipendente la presentazione di garanzie aggiuntive che possano rassicurare l’intermediario finanziario sulla possibilità che il proprio cliente sia realmente in grado di restituire il debito nelle modalità e nei tempi previsti.

La garanzia più frequente è certamente rappresentata dalla fideiussione di un garante, ovvero dalla possibilità che una persona favorevolmente conosciuta dall’istituto di credito, e che vanta un rapporto personale piuttosto stretto con il debitore (si pensi a un genitore, come avviene nella maggior parte dei casi) si impegni a intervenire a ripagare il debito nei casi in cui l’obbligato principale non riesca ad adempiere.

In altri casi, soprattutto nelle ipotesi in cui sia richiesto un importo di denaro piuttosto elevato, potrebbero altresì essere richieste garanzie di natura reale, come ad esempio avviene con il pegno su denaro e strumenti finanziari o, ulteriormente, con l’ipoteca su un bene immobile di proprietà (come per esempio la propria casa), o altri beni immobili liberi da gravami.

Modulo Home step 1 - SINGOLO STEP

prima parte del modulo
  • REALIZZA I TUOI SOGNI

    Chiedi subito un prestito

    Inserisci i tuoi dati per ricevere subito una consulenza telefonica gratuita e la migliore soluzione per il tuo prestito.
  • Inserisci un numero compreso tra 18 e 99.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.